PIAZZA DUOMO, DE CORATO: IERI UOMO ARMATO E NELL'ULTIMO MESE ACCOLTELLAMENTI E AGGRESSIONI. PURE

“Ma la piazza principale di Milano, il cuore storico e artistico della città, è controllata o è lasciata allo sbando? Mi sembra totalmente abbandonata a se stessa.

Ieri pomeriggio i carabinieri hanno denunciato un 46enne senegalese che si aggirava in piazza del Duomo con una pistola che poi si è scoperto essere la replica di una Beretta calibro 9 priva dell'obbligatorio tappo rosso. Il 21 marzo un uomo di 35 anni è stato accoltellato all'inizio di via Torino; il 9 marzo un inviato di Striscia la Notizia ha passato senza problemi i varchi di sicurezza del Duomo con una pistola in metallo; il 3 marzo sono stati arrestati due egiziani pregiudicati ritenuti responsabili dell'aggressione al McDonald di Galleria Ciro Fontana avvenuta qualche settimana prima. Questo è quello che è successo nell'ultimo mese all'ombra della Madonnina.

Siamo nel cuore di Milano e questa è la situazione. Dovrebbe essere la zona più controllata della città, invece la gente si aggira armata! Sala e i suoi tralasciano la sicurezza pure di piazza Duomo, ormai delinquenti e violenti hanno preso possesso di centro e periferie”

Tag:

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it