COMUNE, DE CORATO: VERGOGNA! CASE ERP  RISTRUTTURATE E ASSEGNATE A FAMIGLIE NOMADI SENZA SENZA NESSU

“Quanti soldi ha riconosciuto il comune ad associazioni no profit per sistemare appartamenti da assegnare a famiglie di nomadi? La domanda è lecita dopo aver letto la deliberazione della giunta 413 del 09/03/2018.

Tralasciando le questioni di carattere legale riguardanti il fine lavori, appare evidente che i fondi che dovevano servire " per la realizzazione di iniziative urgenti per il potenziamento della sicurezza urbana e a tutela dell'ordine pubblico" sono serviti a ristrutturare 5 alloggi pubblici da assegnare a famiglie di comunità nomadi , in barba ad ogni povera famiglia italiana che vanta a tutt'oggi i diritti di un alloggio popolare essendo stati costruiti questi ultimi con le trattenute "Gescal" sulla busta paga.

Essendo sotto soglia, non è stato fatto il bando per la ristrutturazione e neanche quello per le assegnazioni, decide tutto “Farsi prossimo”. E così le case vanno ai nomadi, proprio come chiesto dalla Caritas qualche giorno fa. Al fine di tutto ciò sarebbe interessante sapere quante situazioni identiche a queste esistono in città e se sia moralmente concepibile investire soldi per ristrutturare case a persone che per loro stesso status si dichiarano camminanti”.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it