VIA CAVEZZALI, DE CORATO: APPLICARE ART.12 REGOLAMENTO EDILIZIO PER INTERVENIRE E SGOMBERARE. NON E&

“Il Comune dice che non può fare niente per via Cavezzali perché lo stabile è di un privato? Non è vero! Lo dice il regolamento edilizio firmato dal vicesindaco De Cesaris durante l'amministrazione Pisapia. Avrebbe dovuto essere attuato ormai da tempo, ma dopo il servizio delle “Iene” è ancora più urgente.

Quello che è andato in onda in tv ieri sera va ancora oltre il già inaccettabile stato di via Cavezzali, tra degrado, abusivi e spacciatori. E' stato messo anche in luce il pericolo che ci potrebbero abitare dei terroristi senza problemi. Dopo la notizia che un uomo dell'Isis frequentava il Leoncavallo, adesso c'è anche un'altra casa a disposizione!

E' vero che il palazzo è privato, ma non è vero che per questo il Comune non può fare niente. C'è un articolo interno, il n.12, del regolamento edilizio redatto dalla giunta Pisapia che parla di questo caso. Mi auguro che Sala e i suoi collaboratori ne siano a conoscenza! L'articolo dice che il Comune deve chiedere alla proprietà la messa in sicurezza degli stabili e, nel caso questa non faccia niente, può procedere addebitando poi i costi al proprietario. Non ci sono più scuse, si proceda subito allo sgombero!”

Lo dichiara Riccardo De Corato, ex vicesindaco e capogruppo di Fratelli d'Italia in Regione Lombardia.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it