NOMADI, DE CORATO: COMUNE LI INVITA OGGI A PARLARE A CASA DEI DIRITTI MA QUANDO ASCOLTA I MILANESI C

“Il Comune dalla parte dei nomadi. Non che sia una novità, ma adesso li porta anche alla Casa dei Diritti. Oggi alle 17 ci sarà infatti lì un “confronto pubblico” di ReteRom Milano e Consulta Rom e Sinti, che hanno invitato”l'amministrazione di Milano e l'Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali (UNAR) sul tema '2018-2020 - Il Piano d'Azione Locale: un'occasione per Rom e Sinti?'”.

Perché invece il Comune non ospita alla Casa dei Diritti tutti quei milanesi che continuano a scrivere al Comune per far sgomberare le zone invase dai nomadi? Perché non dà voce a chi si lamenta delle condizioni dei campi abusivi, tra sporcizia, abusivismo e criminalità? I milanesi che continuano a chiedere gli sgomberi delle carovane per rendere vivibili i loro quartieri non vengono ascoltati mentre alla ReteRom viene data la Casa dei Diritti. Immaginiamo tra l'altro il vasto contraddittorio che ci sarà, dato che gli invitati sono a senso unico.

Già che c'è, l'amministrazione chieda ai nomadi con che diritto dormono sui mezzi pubblici o sotto le pensiline quando sono ubriachi. Abbiamo avuto diverse segnalazioni da cittadini impauriti, che ormai prendono i mezzi raccomandandosi l'anima al cielo. Nello specifico negli scorsi giorni un nomade ha usato la 90 come un motel e un altro ha preso alloggio alla pensilina di via Martini, in zona Corvetto”.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it