FOIBE, DE CORATO: VERGOGNA! DA SALA NIENTE PER MORTI ED ESULI, SOLDI SOLO PER IMMIGRATI E NOMADI, ST

“Sia mai che il Comune spende qualche euro per le foibe, vero Sala? “Il consiglio comunale ha detto di essere favorevole al monumento che ricordi le vittime delle Foibe purché venga interamente finanziato”, dice il sindaco. Il centrosinistra spende milioni per immigrati e nomadi ma per i i morti ammazzati nelle foibe dai comunisti di Tito niente. Ha speso pure soldi per un convegno di bondage, ma per il ricordo di esuli e infoibati non tira fuori un euro. E così, in attesa che il monumento venga finanziato, Milano ancora non avrà la stele per il Giorno del Ricordo.

E il sindaco si preoccupa pure delle manifestazioni di ricordo che potrebbero essere fatte in città. E chiede che vengano fatte in “luoghi chiusi”. I martiri delle foibe e gli esuli secondo lui dovrebbero essere ricordati in silenzio, di nascosto? Forse il sindaco ha paura di far arrabbiare l'Anpi, che è riuscita a organizzare un convegno a Sedriano con l'intento di parlare di fascismo e foibe e senza neanche citare la parola comunismo”

Tag:

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it