ATM, DE CORATO: PRIMA DI VESSARE MILANESI CON AUMENTO BIGLIETTO, SALA FACCIA PAGARE IMMIGRATI E NOMA

“Adesso la colpa dell'aumento del biglietto del tram è del centrodestra perché ha fatto le metropolitane: Sala non sa più da che parte sbattere la testa pur di giustificarsi davanti ai milanesi di un tale “furto”!

Oggi il sindaco ha dichiarato che “la nuova metro, stiamo parlando della M5 approvata da una giunta di centrodestra consapevole di quello a cui sarebbe andata incontro, porta a un aumento di costo importante”. Insomma, lui non sa gestire le cose e le scarica su chi ha fatto un'opera fondamentale per Milano. Anche il centrodestra si ritrovò le metropolitane ma non alzò mai il biglietto.

In campagna elettorale Sala disse che “generare cambiamento richiede risorse. Non sempre è attraverso nuove tasse che possiamo raccoglierle”. Ma poi, alla prova dei fatti, mette sempre le mani in tasca ai milanesi. Aveva anche parlato del “biglietto unico integrato” come “l’obiettivo della

nuova amministrazione”. Quindi possiamo almeno supporre che un biglietto così costoso porti alle città dell'hinterland?

Ci sarebbe un metodo molto semplice per non schiacciare i milanesi sotto il peso di un ulteriore aumento: fa pagare il biglietto a tutti gli evasori. Perché Sala non ci dice quanti sono? Molti ormai non timbrano e la maggioranza sono immigrati e nomadi. Assistiamo tutti i giorni a scene di salti dei tornelli e biglietti non timbrati. Sala cominci a far pagare questa gente prima di vessare i milanesi onesti”.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it