ATM, DE CORATO: MENTRE GIUNTA ANNUNCIA AUMENTO BIGLIETTO, PASSEGGERI OGGI COSTRETTI A SPINGERE AUTOB

“Pestaggi ,deragliamenti ,allagamenti dei mezzanini: ne abbiamo viste di tutti i colori in questi anni ma che i passeggeri spingessero un autobus per andare al lavoro non si era mai visto”

Questo è successo oggi in viale Tibaldi dove l'autobus 91 interseca la linea tranviaria all'altezza del Municipio 5 .

Vengono in mente le immagini di paesi del terzo mondo non certo di una città che voleva ospitare Ema e che vuole essere competitiva nel mondo.

In ATM pare non se ne vogliano accorgersene , più volte gli stessi autisti delle linee 90 /91 /93 si sono lamentati ma pare che l'azienda non voglia prenderne atto.

E intanto, con molta naturalezza, il Comune, come se fosse un atto inevitabile e consequenziale all'eccellenza del trasporto milanese, ha annunciato l'aumento del costo del biglietto a 2 euro.

Insomma mentre la Giunta pensa a far cassa i passeggeri sono costretti a fare i muli da soma , questo va ben oltre a ogni immaginazione Milano dopo 6 anni di centro sinistra è in ginocchio”

Tag:

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it