ZUPPA CON CANNABIS, DE CORATO: TERZO CASO DI BAMBINI INTOSSICATI IN 2 SETTIMANE. QUESTO SUCCEDE SENZ

“E' il terzo caso di bambini intossicati dalla cannabis in un paio di settimane. Eppure il centrosinistra continua a parlare di legalizzazione.

Dopo il piccolo di pochi mesi finito in ospedale per aver ingerito hashish e un bambino di 7 anni ricoverato al San Paolo in uno stato di «forte e continuata agitazione psico-motoria, con episodi di aggressività», siamo arrivati a un'intossicassione di massa per un minestrone “corretto” alla cannabis. Una madre e i suoi due figli di 4 e 6 anni sono stati male dopo aver mangiato una zuppa: crampi, nausea, vomito, equilibrio precario e poi in ospedale la diagnosi, intossicazione da Thc. E' il terzo caso del genere che in poco tempo finisce all'attenzione della Questura e del Tribunale per i minorenni.

Le indagini diranno come ci è finita la pericolosa sostanza nel minestrone, ma evidentemente girava in casa e questo è gravissimo, anche perché non si tratta di un caso isolato. Se questo succede quando ancora le droghe leggere non sono legalizzate, figuriamoci cosa potrebbe accadere con la liberalizzazione.

Se in Regione verrà discusso il progetto di legge sulla cannabis, noi faremo ostruzionismo duro. L'uso a scopo terapeutico per noi è l'anticamera della legalizzazione, quella che vorrebbe il centrosinistra”

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it