NATALE, DE CORATO: COMUNE SENZA VERGOGNA, SI VANTA DI LUMINARIE MA NEL 2012 ACCUSARONO MORATTI PER L

“Oggi il Comune si vanta delle luminarie di Natale che sta mettendo in città. Eppure è la stessa parte politica che, sotto Pisapia, dichiarò che gli addobbi erano uno spreco di soldi! Senza vergogna!

Era il novembre del 2012 quando l'allora assessore al Tempo Libero Chiara Bisconti dichiarò: “Il nostro albero quest’anno è più piccolo, perché è un albero di Natale in linea con un principio di sobrietà che sempre si richiede a una pubblica amministrazione”. E ancora: “Fino a che punto una municipalità è legittimata a utilizzare denaro pubblico per occasioni come le feste natalizie?” L'assessore accusava anche la giunta Moratti di aver investito troppi soldi nei decori natalizi, soldi sprecati insomma. Concludendo con una frase strappalacrime: “Mi interessa di più la luce negli occhi dei bambini e delle bambine quando vedono babbo natale sul tram rispetto ai brillantini messi per dare lustro a qualche via”.

Insomma, Moratti cattiva che spendeva per le luminarie, Pisapia buono che dava importanza ad altro. E adesso? Cosa dice il centrosinistra delle “180 vie che scintillano”? Coerenza vuole che assessori e consiglieri contestino Sala per la sua scelta di una Milano così illuminata”.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it