MIGRANTI, DE CORATO: STATI GENERALI SENZA CONTRADDITTORIO, COME FOSSE CONVEGNO PD, MA CON SOLDI CONT

“Dopo la marcia pro immigranti, il centrosinistra lancia anche gli stati generali "Mondo - Migrazioni e coscienza dei territori". Contando che sono stati organizzati dall'assessorato, voglio sottolineare la totale scorrettezza del non aver invitato una controparte. Il Comune infatti “è di tutti” i milanesi, non solo di una parte, ma dalla lista degli invitati si capisce subito che il discorso è mono-direzione. Sembra un convegno del Pd e invece è del Comune, a spese del contribuente. E' scandaloso!

La Casa della Carità dice che porta 21mila firme a sostegno della campagna “Ero straniero”. Fratelli d'Italia in 5 mesi di gazebo al mercato ne ha raccolte oltre 30mila contro lo Ius soli. A queste persone il Comune come dà voce all'interno degli stati generali?

O magari Majorino è convinto che tutti i milanesi lo sostengano nella sua battaglia di accoglienza selvaggia. Allora lo sfido a venire con un banchetto nei mercati delle periferie, quelle martoriate dalla presenza di immigrati senza alcun freno, e a raccogliere le firme degli italiani, dei milanesi: mi immagino già la ressa. Vada lì a fare gli “appelli al parlamento” pro Ius soli. Ma lui sta barricato nei palazzi a fare convegni senza contraddittorio e a prendersi l'applauso del ministro Minniti, quello che sta riempiendo le nostre città di immigrati”

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it