TERRORISMO, DE CORATO: OGGI ESPULSO UN ALTRO TUNISINO, 6 GIORNI FA IMAM NEL LECCHESE, 2 SETTIMANE FA

“Ancora una volta l'islamico espulso per motivi di sicurezza nazionale si trovava a Milano. Ormai succede una volta a settimana, siamo il rifugio di sospetti terroristi e reclutatori. Di certo non aiuta la quantità di immigrati che il Governo scarica su tutta la Lombardia e di certo non aiuta la politica delle porte aperte a tutti, clandestini compresi, del Comune.

Questa volta è toccato a un cittadino tunisino risultato incluso in una lista di salafiti che le autorità tunisine ritenevano potessero essersi allontanati recentemente dalla Tunisia per raggiungere l'Europa. Sei giorni fa il decreto di espulsione per ragioni di sicurezza nazionale era rivolto al cittadino kosovaro Idriz Idrizovic, in passato imam presso un centro culturale islamico nel lecchese. Due settimane fa il sospetto terrorista era un algerino, trovato sempre a Milano. La lista è lunghissima e sono sempre di più nella nostra città gli uomini sospettati di terrorismo o reclutamento.

Secondo i dati del Ministero degli Interni, gli stranieri espulsi perché ritenuti una minaccia per l'Italia sono negli ultimi 3 anni 214 e il record ce l'ha Milano, con 20 rimpatri. In Lombardia se ne contano 46, un numero impressionante. E' chiaro che con l'ondata incontrollata di immigrati è più facile che tra di loro si nascondano persone molto pericolose”.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it