LADRO UCCISO, DE CORATO: REGIONE ORA PROVVEDA A SPESE LEGALI CATTANEO COME PROMESSO A MARZO. MAGISTR

La magistratura è più avanti del parlamento, fortunatamente. La Procura di Lodi ha infatti chiuso le indagini su Mario Cattaneo, l'oste di Casaletto Lodigiano che all'alba del 10 marzo scorso durante una colluttazione con dei ladri uccise un romeno di 32 anni, e ha deciso di non contestare più l'ipotesi di omicidio volontario ma solo l'eccesso colposo di legittima difesa.

Dovrebbe essere la prassi, dovrebbe esserci una legge in merito che aiuti i cittadini onesti e non i rapinatori. Fratelli d'Italia da sempre dice che la difesa è sempre legittima e quando successe il fatto di Casaletto Lodigiano promosse una raccolta firme in merito. Inoltre andai personalmente a portare la nostra solidarità all'oste che era stato aggredito. Per noi anche l' “eccesso colposo” nel caso di Cattaneo è fuori luogo, dato che le modalità sono chiarissime e l'uomo ha agito per salvare se stesso e la sua famiglia.

Adesso chiediamo che Regione Lombardia mantenga la promessa che aveva fatto a marzo. La Regione ha infatti istituito un fondo da 50.000 euro per finanziare il patrocinio legale nei procedimenti penali in difesa dei cittadini accusati di aver commesso un delitto per eccesso colposo in legittima difesa. Possiamo quindi intervenire in supporto a Cattaneo”.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it