GIAMBELLINO, DE CORATO: PENA ESEMPLARE PER 75ENNE CHE SUBAFFITTAVA. SALA IMITI SINDACO SESTO, CHE E&

“Per una 75enne italiana e un 47enne egiziano irregolare è scattata l'esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare perché subaffittavano un alloggio Aler in via Giambellino a immigrati anche irregolari. Bene, ora venga data una pena esemplare a queste due persone, che hanno tolto le case agli italiani che ne hanno veramente diritto e sono onestamente in lista d'attesa. La donna è accusata di occupazione abusiva, truffa ai danni dell'Aler, favoreggiamento dell'immigrazione clandestina e simulazione di reato. L'uomo, con cui divideva i proventi al 50%, è accusato di occupazione abusiva e favoreggiamento di immigrazione clandestina in concorso e minacce gravi e ripetute.

Adesso il Comune di Milano imiti l'amministrazione di centrodestra di Sesto San Giovanni e cominci con i controlli a tappeto sui subaffitti. Il sindaco Di Stefano ha già trovato alcuni immigrati che si prendevano la casa e poi la cedevano a connazionali dietro pagamento di un affitto in nero. Aler si è già detta al fianco del sindaco di Sesto e deve fare la sua parte. Così come la deve fare il sindaco Sala, che deve stanare chi subaffitta le case popolari collaborando con l'Aler che l'ha già fatto a Sesto”.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it