CARUGATE, DE CORATO: IMMIGRATI SI SONO MACCHIATI DI REATO INFAMANTE, PENA ESEMPLARE DA SCONTARE SENZ

“Tra alcuni giudici serpeggia il buonismo e non vorrei che i due kenioti arrestati per aver cercato di rapire tre bambini siano presto rimessi in libertà. Ci vuole certezza della pena, questa gente deve pagare per quello che ha fatto. Pensiamo al pedofilo che ha violentato una bambina a Milano e che era uscito dal carcere tre anni fa dopo una condanna, ridotta anche grazie all'indulto, per 25 violenze sessuali: è inconcepibile.

Ieri i carabinieri della Stazione di Carugate hanno arrestato per tentato sequestro di persona due cittadini kenioti dichiaratisi fratelli, un 34enne e una 38enne. Intorno alle ore 18 la donna, dopo essersi recata al bar del locale oratorio, ha afferrato per le braccia 3 minori di 7, 10 e 11 anni, tentando di portarli all'esterno ed è stata bloccata da alcuni genitori presenti. Questi immigrati si sono macchiati di un reato infamante, disgustoso. Gli italiani chiedono certezza della pena, dobbiamo proteggere i nostri bambini”.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it