DROGA, DE CORATO: SHABOO DILAGA, ALTRI 7 ARRESTI E CSX CONTINUA POLITICA PERMISSIVISTA E NON DICE NI

“Milano è ormai diventata crocevia e luogo di consumo di sostanze stupefacenti. Nei giorni scorsi quattro appartenenti alla comunità cinese sono stati arrestati per detenzione della terribile droga Shaboo , una vera e propria condanna per chi la utilizza, talmente invasiva da riuscire a deturpare la pelle e il volto, causando la repentina perdita di capelli e denti. E ieri sera altri tre cinesi sono finiti in manette per spaccio della stessa sostanza.

Insomma la Milano da bere degli anni 70, grazie alla cultura permissivista e del tutto assente della

sinistra a livello culturale contro le droghe, è diventata la Milano dello spaccio e dei tossicodipendenti .

Una città, la nostra, dove per i giovani trovare e comprare droga è facile come comprare un gelato.

Lo spaccio è in mano a bande di extracomunitari che si dividono i tipi di droghe.

Ma di questo problema il Comune pare non accorgersene e permette che apra un negozio che vende marijuana e che i centri sociali festeggino organizzando due giorni di workshop su produzione e coltivazione di cannabis.”

Lo dichiara Riccardo De Corato, ex vicesindaco e capogruppo di Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale in Regione Lombardia.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it