WRITER, DE CORATO: 2 MESI DI CONDANNA A RAGAZZI SPAGNOLI PENA RIDICOLA! COSI' NON SI OTTERRA&#39

“Due mesi di condanna ai writer spagnoli sono una pena ridicola, andando avanti così non si otterrà mai niente sul fronte della pulizia e del rispetto per la nostra città.

I due giovani erano stati beccati lo scorso febbraio mentre 'in trasferta' imbrattavano con scritte e 'tag' due vagoni della metropolitana in un deposito. Con le azioni pro-”artisti di strada” del Comune già Milano era diventata meta preferita dei writer di mezzo mondo, adesso c'è anche la riprova che le pene sono minime. I due spagnoli hanno versato un risarcimento al Comune e sono stati condannati oggi a soli due mesi, con sospensione della pena e a fronte di una richiesta di un anno di reclusione, dal Tribunale milanese. Il giudice ha derubricato il reato contestato da danneggiamento aggravato a imbrattamento e ha anche disposto il dissequestro di macchine fotografiche e cellulari con cui i ragazzi avevano ripreso le loro azioni. In questo modo non daremo mai un segnale forte verso chi pensa di venire a Milano a imbrattare muri e metropolitane.

L'unica nota positiva è che quando i due spagnoli sono stati beccati con la bomboletta in mano è scattato il daspo urbano. Ma il fatto che sia durato solo 48 ore è vergognoso, dopo due giorni potevano già tornare a colpire”.

Lo dichiara Riccardo De Corato, ex vicesindaco e capogruppo di Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale in Regione Lombardia.

Tag:

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it