BATTISTI, DE CORATO: PROTESTA DAVANTI AL CONSOLATO BRASILIANO ANCHE PER SALA CHE CELEBRA IL TERRORIS

“Non vorrei mettere in difficoltà il sindaco che rende omaggio a Ernesto Che Guevara, rivoluzionario sanguinario comunista, ma quando Sala chiederà con forza l'estradizione di Cesare Battisti, autore di due orrendi omicidi a Milano? Oggi Fratelli d'Italia è davanti alla sede del consolato brasiliano con un presidio per chiedere che il terrorista venga rimandato in Italia. Dov'è invece Sala? C'è un silenzio assordante da parte sua.

Forse il sindaco è in difficoltà, dato che la Fabbrica del Vapore allestisce una mostra per celebrare il sanguinario rivoluzionario “Che”, che è stato coinvolto in non meno di 144 esecuzioni sommarie. Anche Battisti si dichiarava rivoluzionario e anche lui si è macchiato le mani di ben 4 omicidi (con sentenze definitive), 2 dei quali a Milano: quello di Pieluigi Torregiani e quello dell’agente Andrea Campagna nel 1979,a cui si aggiunge il ferimento del figlio di Torregiani, Alberto, costretto sulla sedia a rotelle per tutta la vita. Per questo il nostro sindaco dovrebbe unirsi a chi chiede a gran voce che questo assassino sconti in un carcere italiano la sua pena. Anche Milano ha diritto a veder fatta giustizia, eppure Sala tace”

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it