ATM, DE CORATO: DOPO SERVIZIO STRISCIA E MOLESTIE SULLA 90, STANOTTE PRESIDENTE HA MONITORATO FILOBU

“Alcuni uomini del personale viaggiante di Atm ci hanno informato che il presidente questa notte è andato a vedere la situazione sulla 90/91, dopo la denuncia di Striscia la notizia e la violenza sessuale di ieri. Peccato che ci sia andato scortato da 2 volanti della polizia e da una decina di guardie armate. Così è facile! Perché non è andato in incognito per vedere quello che vedono realmente i milanesi?

Luca Bianchi è andato questa notte, dalle 22 alle 2, a monitorare la situazione dei filobus, posizionandosi alla fermata Loreto di piazza Argentina con una nutrita schiera di poliziotti e guardie armate. Il gruppo ha fermato i bus di passaggio, facendo scendere chi era senza biglietto e controllando che nessuno disturbasse. In questo modo però non ha avuto nessuna percezione di quello che realmente succede sui mezzi.

Avrebbe dovuto andare in incognito e fare l'esperienza del viaggio che realmente fanno i milanesi tutti i giorni, tra ubriachi e gente che vomita, sputa e fuma. E anche così sarebbe già stato fortunato perché, non essendo una donna, non avrebbe corso comunque il rischio di essere molestato come è successo ieri a una ragazza in pieno giorno.

Non è così che si risolvono i problemi dei milanesi, non è così che si gestisce la sicurezza”.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it