ROGOREDO, DE CORATO: SALA E ROZZA FACCIANO AL BOSCHETTO QUELLO CHE CDX FECE AL PARCO DELLE CAVE, CON


“Una gita della Commissione sicurezza non fa male a nessuno, ma il Comune non può pensare di risolvere la situazione del boschetto delle droga di Rogoredo con tavoli, scampagnate e piste ciclabili. Faccia quello che fece il centrodestra al Parco delle Cave, invece di ciondolare al parco: bonifica, camper dei vigili, caserma dei carabinieri e telecamere.

Al Parco delle Cave venne messa una caserma dei carabinieri con 50 uomini, altro che i due vigili e i tre militari che il centrosinistra ha sistemato a Rogoredo per fronteggiare duecento spacciatori! Poi vennero aggiunte le telecamere: ne vennero messe 60 per un totale di circa 6 milioni di euro di investimento. Così il Parco delle Cave è diventato la più grande area verde videosorvegliata d'Italia. Sala e Rozza prendano esempio dall'amministrazione di centrodestra e rendano veramente sicuro il boschetto di Rogoredo: il centrodestra lo fece su 100 ettari, il centrosinistra potrebbero riuscirci con 65mila metri quadri del boschetto!

I fondi? Invece di darli a Mazzali che li ha chiesti direttamente per la direzione periferie, Sala li usi per mettere in sicurezza una volta per tutte il boschetto della droga”

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it