TENDE E IMMIGRATI NEL GIARDINO. RESIDENTI DISPERATI. E' QUESTA LA “LEGALITA'” DI CUI PARLAVA

“Sono passate 48 ore dallo sgombero dell'ex scuola Colombo e gli immigrati bivaccano ancora nel giardino. Il Comune ha risolto un problema creandone uno più grosso: adesso i residenti si trovano decine di migranti accampati sotto casa, dove dormono, mangiano e trasformano il cortile in una toilette.

Vorrei ricordare le parole di Majorino il giorno dello sgombero: "La Destra aveva spiegato che la ex scuola Pizzigoni sarebbe stata la nostra "piazza Indipendenza", immaginando scontri e violenze. Al contrario oggi si è compiuto un intervento nel segno della collaborazione tra le Istituzioni e del binomio legalità-accoglienza". Ci sarebbe da ridere se non ci fosse da piangere. I residenti sono giustamente disperati e l'assessore non ha fatto niente per aiutarli, nonostante gli abbiano scritto appena si è formato il bivacco abusivo.

Stamattina c'erano ancora decine di immigrati nel giardino e qualche tenda per la notte. Inutile dire come è ridotto il prato e cosa pensano i residenti. E il Comune tace. E' questo il concetto di “legalità del centrosinistra?”

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it