DARSENA, DE CORATO: GIUSTO DIVIETO VETRO, COME FECE CDX, MA SE NON CI SONO VIGILI INUTILE. COMUNE QU

“Giusto il divieto delle bottiglie di vetro in Darsena, fu il centrodestra a varare queste ordinanze sui Navigli. Ma se poi non ci sono le pattuglie dei vigili a controllare, i divieti non servono a niente e vengono sistematicamente aggirati.

Stasera, primo giorno senza bottiglie di vetro, lattine, aste da selfie e fuochi artificiali, siamo sicuri che ci sarà un folto schieramento di ghisa, cosicché il Comune possa dire di avere tutto sotto controllo e di avere gli uomini sul campo. E probabilmente ci saranno anche per tutto il primo weekend, ma poi? L'amministrazione di centrodestra aveva 19 pattuglie che lavoravano di notte, mentre con Pisapia sono state ridotte a 12. Adesso quante ce ne saranno? Il Comune quanti soldi ha stanziato? Si tratta infatti di straordinari notturni, che quindi devono essere pagati extra agli agenti. Quanti pattuglioni e pattuglie controlleranno la Darsena per tutto il prossimo mese? Se non saranno abbastanza, l'ordinanza sarà del tutto inutile e quelle di Sala si riveleranno solo “grida manzoniane””.

Lo dichiara Riccardo De Corato, ex vicesindaco e capogruppo di Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale in Regione Lombardia, commentando l'ordinanza del Comune che vieta di introdurre in Darsena bottiglie di vetro, lattine, aste da selfie e fuochi artificiali dalla mezzanotte di oggi e fino al prossimo 12 agosto.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it