APPALTI ED EXPO, DE CORATO: SALA RICEVE SFIDUCIA CGIL SU VERDE E CODACONS CHIEDE DIMISSIONI, DI LORO

“Sala con gli appalti non va molto d'accordo! Sono il suo tallone d'Achille, oggi persino i suoi “compagni” sindacati li muovono accuse sull'appalto del verde e come se non bastasse il Codacoms, ripercorrendo la vicenda Expo, chiede al sindaco di dimettersi.

La denuncia fatta oggi dalla Cgil riguarda una gara al ribasso sulla manutenzione delle aree del verde pubblico, arrivata a una riduzione del 34% in pieno contrasto con un protocollo firmato nel 2012 che impegnava il Comune alla tutela del lavoro negli appalti evitando gare al massimo ribasso. Ma il non rispettare l'accordo non bastava, Palazzo Marino è andato al punto di redigere un comunicato stampa e scrivere che l'appalto aveva avuto il placet dei sindacati.

Oltre a questa tegola, oggi Sala deve incassare anche la sfiducia del Codacons, che senza giri di parole, in merito alla vicenda appalti Expo, chiede un passo indietro del sindaco. Del Codacons il centrosinistra non potrà certo dire che sono fascisti sovversivi! L'indagato Sala dovrebbe accorgersi che mentre a Palazzo Marino regna il candore, fuori la famosa e tanto amica società civile milanese non lo vuole più vedere seduto sulla poltrona di primo cittadino”.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it