IUS SOLI, FDI: STRISCIONI DI GIOVENTU' NAZIONALE NEI COMUNI DEL MILANESE CONTRO REGOLARIZZAZIONE

Durante la notte tra lunedì e martedì, Gioventù Nazionale - movimento giovanile di Fratelli d'Italia - ha esposto striscioni contro il disegno di legge sullo "IUS SOLI" nei comuni di Abbiategrasso, Basiano, Corsico, Gessate, Magenta, Melegnano, Opera, Parabiago e San Donato.

Giuliano Polito, presidente provinciale di Gioventù Nazionale, ha dichiarato: "I governi del PD finora hanno favorito l'immigrazione selvaggia, perché le cooperative rosse ci guadagnano, incassando dallo Stato 35 euro al giorno per "profugo". Un affare da 5 miliardi di euro l'anno. Adesso vogliono dare la cittadinanza agli immigrati per avere i loro voti, perché gli italiani non li votano più. Noi abbiamo scelto da che parte stare, con l'Italia e con gli italiani, per difendere l'identità e la sovranità della nostra gente e della nostra terra."

“La protesta messa in campo dai nostri ragazzi fa parte delle iniziative che stiamo portando avanti in tutto il territorio lombardo; a Milano ogni fine settimana siamo nelle piazze, nei mercati e nelle feste di via per informare i cittadini e raccogliere le firme contro questa regolarizzazione di massa “ commenta Riccardo De Corato, capogruppo di Fdi in Regione Lombardia, che afferma inoltre che

“L'emergenza immigrazione non si combatte con lo ius soli, così la si favorisce solo. Siamo la nazione che è più accondiscendente con i finti profughi tant'è che la stessa Francia ha denunciato che l'80% degli arrivi sulle nostre coste è di migranti economici , un messaggio chiaro che dovrebbe far riflettere come l'Europa e la vicina Francia non vogliano essere accondiscendenti alla politica della accoglienza senza se e senza ma .”

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it