LINATE, DE CORATO: RESTYLING NON DIMENTICHI AREA TAXI LURIDA E ZONE DOVE NOMADI CHIEDONO PIZZO A CLO

“Nei 60 milioni di euro per il restyling di Linate ci sarà qualcosa anche per l'area taxi e tutte quelle zone interne ed esterne che sono luride, a pezzi e popolate di clandestini e nomadi che fanno quello che vogliono? I lavori sono stati annunciati in pompa magna e spiegati nei dettagli, dal grande progetto per la facciata alla nuova collocazione dell'insegna, ma non vorremmo venisse dimenticato lo stato di degrado in cui versano alcune zone della struttura o dello spazio circostante.

Nell'area taxi di Linate la situazione è rivoltante: puzza di urina, bagni luridi, spazzatura per terra e tappeti di mozziconi di sigaretta. Inoltre abbiamo già diffuso immagini eloquenti di quello che succede qui: uomini e donne che stazionano giorno e notte, condizioni igieniche precarie e atti osceni in pieno giorno. Ricordiamo inoltre il servizio di qualche mese fa di Striscia la Notizia, che ha denunciato il pizzo chiesto da alcuni nomadi per far dormire i clochard dentro l'aeroporto.

Finora la situazione non è cambiata, nonostante le denunce della televisione, del sottoscritto, dei tassisti e degli utenti. Speriamo che ora, con il restyling, venga posta fine a questa indecenza”.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it