POLIZIA LOCALE, DE CORATO: REGIONE FINANZIA SPRAY PEPERONCINO A BRESCIA MA CSX A MILANO NON LO VUOLE

“Mentre Regione Lombardia, attraverso un accordo con il Comune di Brescia, finanzierà i corsi di formazione degli agenti della Polizia locale che utilizzeranno lo spary al peperoncino, il Comune di Milano ovviamente non ci pensa neanche. Anche la Polfer non è dotata di questo strumento utilissimo, nonostante adesso in stazione passino i peggiori delinquenti. Sindaco e questore si sveglino!

A fine 2010, dopo un iter lungo e complesso, la giunta di centrodestra riuscì a ottenere che i vigili di Milano potessero essere dotati dello spray urticante; in via sperimentale avevamo già consegnato a 50 agenti questo strumento e avremmo esteso la dotazione a tutta la polizia urbana. Purtroppo il sindaco Pisapia, appena insediato, vanificò questo impegno e tolse ai vigili uno strumento indispensabile per l'autodifesa, per una mera questione ideologica. Anche i vigili di Genova hanno avuto in dotazione lo spray, ma qui a Milano per la sinistra è un tabù.

Allo stesso modo anche gli agenti della Polfer hanno bisogno dello spray urticante. Se ce l'ha la polizia non si capisce perché non ce l'abbiano anche persone in continuo contatto con delinquenti, spacciatori e violenti che giorno e notte frequentano le stazioni, soprattutto la Centrale, e i treni”

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it