CANNABIS, DE CORATO: POLIZIA POSTALE INTERVENGA CONTRO CAPPATO CHE VENDE SEMI E INVITA A COLTIVARLI

“Dove è finita la polizia postale? Ci vuole un intervento immediato contro l'iniziativa di Marco Cappato che distribuisce semi di cannabis attraverso il suo sito internet. Forse per lui è normale, ma non si possono coltivare queste piante. Non c'è neanche alcun dubbio sull'uso che si intende farne, dato che sulla pagina dell'esponente dei Radicali si legge proprio “Cannabis legale. Coltiva e fuma la tua”.

Dopo la richiesta di archiviazione per l'accusa di “istigazione o aiuto al suicidio”, per aver portato in Svizzera Fabiano Antoniani, adesso Cappato pensa di essere al di sopra della legge e poter fare tutto quello che vuole.

Dopo il “droga-party” autorizzato dal Comune sui Navigli, ci mancava anche la distribuzione dei semi tramite internet! Se non ci sarà un intervento dovrò fare un esposto, ma direi che il quadro è già molto chiaro anche senza, la polizia postale intervenga subito.

Fratelli d'Italia non arretrerà su questo argomento, vogliamo proteggere soprattuto i giovani. In Regione Lombardia è stata approvata la nostra proposta di istituire la Giornata regionale per la lotta alla tossicodipendenza, che vuole avere il fine di comunicare e organizzare momenti di sensibilizzazione e approfondimento”.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it