REGIONE, MIGRANTI, DE CORATO: STATO DEVE A LOMBARDIA 80MLN CURE MEDICHE, NON CI IMPIEGHI ALTRI 5 ANN

“Lo Stato deve ancora alla Lombardia 80 milioni di euro per le cure mediche degli immigrati. Altri 80 milioni sono stati recuperati ma ci abbiamo messo 5 anni a farlo, quindi non vorrei che adesso ne passino altrettanti e intanto si riformi un nuovo credito! Per questo presenterò un'altra interrogazione per chiedere all'assessore Gallera come e con quali tempi la Giunta procederà per riavere questi soldi.

Stamani in Consiglio regionale abbiamo discusso la mia interrogazione sul debito dello Stato nei confronti della Regione nel comparto delle cure per gli immigrati. Due settimane fa la Giunta ha approvato la delibera secondo la quale la Prefettura di Milano metterà mano al portafoglio e darà a Regione Lombardia 40,7 milioni di euro a copertura delle prestazioni mediche erogate per l'assistenza sanitaria ai richiedenti asilo. Tuttavia, secondo quanto emerso dal dibattito in aula del Consiglio Regionale il 1 ottobre 2015, i milioni che lo Stato doveva a Regione Lombardia per la cura di cittadini extracomunitari per gli anni 2000-2012 ammontavano a 160.

Più si allungano i tempi della restituzione del debito e più se ne formerà uno nuovo. I lombardi non possono continuare a pagare le spese mediche per tutti gli immigrati che lo Stato fa entrare e poi manda da noi. Ci vuole un sistema di restituzione più rapido. Presenterò su questo tema una nuova interrogazione in Regione”

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it