LAMBRATE, DE CORATO: AREA EX DE NORA SGOMBERATA IL 7/2 E GIA' RIOCCUPATA. DA 1 ANNO PROGETTO PER

“Gli sgomberi non servono a niente se poi non si impedisce il rientro degli abusivi. E' il caso dell'area ex De Nora a Lambrate (via Crespi, via dei Canzi, via San Faustino), sgomberata il mese scorso e ora di nuovo occupata da uomini che scavalcano il portone o il muro di cinta.

Lo denunciano i residenti del gruppo “Lambrate informa”, che sono riusciti anche a fotografare il momento in cui due persone si arrampicano sul cancello. L'ultimo sgombero – come spiegano i residenti - era avvenuto il 7 febbraio 2017 e all'interno erano state trovate persone di nazionalità algerina e marocchina con precedenti penali, irregolari sul nostro territorio e in possesso di droga. Dal giorno stesso però gli abitanti del quartiere già segnalavano che alcuni uomini erano tornati ed erano rientrati nel perimetro. Un anno fa è stato definito un progetto per la vasta area verde vicino, a ridosso della ferrovia, che dovrebbe essere affidata in convenzione temporanea al Consiglio di Zona 3 e messa al servizio del quartiere. Peccato che intanto l'area ex De Nora sia ancora “di proprietà” di abusivi, clandestini e spacciatori. Se anche il proprietario non è il Comune, questo può attuare l'articolo 12 del Regolamento edilizio – redatto dall'amministrazione Pisapia - che prevede per gli edifici abbandonati l'emissione di una ordinanza contingibile e urgente per la messa in sicurezza”.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it