MOSCHEE, DE CORATO: CAPO POLIZIA GABRIELLI: “SE MOSCHEA NON IN REGOLA VA CHIUSA”. PETIZIONE FDI ANCH

“Nelle prossime settimane saremo a Sesto San Giovanni, nei pressi della moschea irregolare, per raccogliere le firme per la petizione “Nessuna moschea nella mia città”. La legge e la circolare che ne è seguita sono chiare e questo centro islamico non le rispetta. Già a Milano da mesi il gazebo di Fratelli d'Italia raccoglie le firme dei cittadini e dopo le dichiarazioni di oggi dell'assessore Beccalossi andremo anche a Sesto.

La moschea in questione non risulta essere presente nel piano delle attrezzature religiose così come disposto dalla legge Regionale 2/2015, quindi ora ci aspettiamo che il sindaco applichi la legge.

Il capo della polizia Fanco Gabrielli ebbe modo di dire che i musulmani devono capire il rispetto della legge e che questo atteggiamento è la premessa essenziale per l'integrazione: “se una moschea non è in regola va chiusa”, disse. Quello che ora diciamo al sindaco è di far rispettare la legge e intimare lo smantellamento della struttura. Se questo non avverrà scenderemo in piazza con i gazebo per ricordare al primo cittadino che la legge è uguale per tutti, indistintamente dal credo religioso”.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it