MIGRANTI, DE CORATO: DOVE METTIAMO 3MILA IRREGOLARI DI MILANO E 96MILA IN LOMBARDIA DOPO DIRETTIVA U

“La raccomandazione di Bruxelles agli Stati membri è molto dura: rimandare a casa un milione di persone e detenere i migranti destinati ai rimpatri, compresi i minori non accompagnati, per una durata di anche 18 mesi. L'Ue si dichiara anche disponibile ad aiutare l'Italia, ma forse non ha capito a che livello di impreparazione siamo.

Solo a Milano ci sono da rimpatriare 3mila persone, 96mila in Lombardia, e i minori non accompagnati nel 2016 in città erano quasi mille (quindi più di 500 irregolari): sindaco, nuovo prefetto e nuovo questore hanno un'idea di cosa fare? Minniti ha proposto 1200 posti in tutta la Lombardia, 100 a Milano: numeri ridicoli, completamente al di fuori della realtà. Il Comune poi dei Cie non vuole neanche sentire parlare. Per ora si sentono solo i “no”: no a via Corelli e no a Malpensa. Bene, ma allora dove mettiamo le persone che, come chiede l'Ue, vanno rimpatriate? Non è più solo il centrodestra a chiederlo ma l'Europa; Governo e Comune non possono più fare spallucce. Vanno trovati migliaia di posti per la detenzione fino a 18 mesi, non qualche decina”

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it