GIORNO RICORDO, DE CORATO: IDENTIFICATI E DENUNCIATI ANTAGONISTI IN VIA OGLIO IERI? INTERRUZIONE PUB

“Sono stati identificati e denunciati i responsabili delle proteste di ieri in via Oglio? Anarchici che non solo hanno infangato la memoria di infoibati ed esuli, ma si sono resi responsabili anche di interruzione di pubblico servizio, oltraggio a pubblico ufficiale, adunata sediziosa e imbrattamenti. E hanno calpestato la legge del 2004 sul Giorno del Ricordo, che deve essere un'aggravante.

Ieri un centinaio di persone dei centri sociali ha contestato l’appuntamento promosso dal Municipio 4 per celebrare il Giorno del Ricordo e le forze dell'ordine hanno dovuto procedere con una carica tanto erano violente le contestazioni. Gli antagonisti si sono poi mossi in corteo lungo le vie del quartiere, bloccando il passaggio dei mezzi pubblici (come la 65) e intasando la viabilità. Già per queste cose avrebbero dovuto essere identificati e denunciati. Sappiamo tutti chi sono: i no global di Cantiere, Zam e Lambretta. Quest'ultimo anche fresco fresco di una nuova occupazione in via Val Bogna, nell'ex sala bingo, di proprietà di un privato che ha denunciato, ma nessuno ha fatto sgomberare.

Gli anarchici hanno anche avuto il coraggio di mettere tra gli slogan “la memoria non si cancella”, quando proprio loro vogliono insabbiare la tragedia delle foibe e volevano impedire a un esule di raccontare la sua storia durante l'appuntamento di ieri. Una manifestazione del genere offende i nostri morti e va contro la legge 92/2004, con la quale il Parlamento italiano ha istituito il Giorno del Ricordo: come negare l'olocausto o un crimine contro l'umanità è circostanza aggravante dei delitti di istigazione o incitamento alla commissione di atti razzisti, anche negare le foibe deve costituire una circostanza aggravante alle azioni di queste persone a cui viene concesso di occupare un intero quartiere”.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it