AGGREDITA SU TRENO, DE CORATO: BENE RICHIESTA MILITARI, MA ANCHE SU TRENI. COINVOLGERE PURE EX POLIZ

“Bene la richiesta al Governo di militari per rendere più sicure le stazioni, ma deve essere solo il primo passo perché vanno sorvegliati anche i treni. E bene l'idea di schierare anche gli ex ferrovieri in pensione per combattere i vandali: oltre a loro si potrebbero anche coinvolgere poliziotti in pensione o carabinieri in congedo.

A Milano con l'allora sindaco Moratti avevamo chiesto a ex poliziotti di partecipare al piano contro il degrado urbano e avevamo rafforzato la sicurezza nelle metropolitane grazie al loro aiuto. Nell'agosto del 2010 alla stazione di Crescenzago - solo per citare un caso - una donna di 35anni venne salvata dall'aggressione di un molestatore grazie all'intervento di due di questi agenti.

Agli ex ferrovieri ed eventualmente agli ex poliziotti o carabinieri andrebbero comunque affiancati i militari che la Regione ha chiesto al Governo. Già un anno fa noi chiedevamo che i 600 soldati mandati a Milano per Expo tornassero in Lombardia per essere impiegati sui treni. Il prossimo passo infatti deve essere la presenza di militari sui convogli - che diventano ogni giorno luoghi più pericolosi - ma da Roma devono arrivare risposte celeri”.

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Seguimi: 

  • Facebook Clean Grey
  • Twitter Clean Grey
  • YouTube Clean Grey

Gruppo Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale -  Consiglio Regione Lombardia

via Fabio Filzi 22 - Tel.:  0267482744 - mail: riccardo.decorato@consiglio.regione.lombardia.it